Il farmaco generico: un risparmio per te, un risparmio per tutti

I farmaci genericiEsiste una grande diffidenza tra le persone sulla funzionalità dei farmaci generici. Si tratta di farmaci che mantengono inalterate, o quasi, le proprietà chimiche dei medicinali più noti e che permettono di acquistare questo tipo di cure a prezzo decisamente più basso rispetto ai loro corrispettivi più noti.

I pregiudizi sul farmaco generico

Purtroppo circolano molti pregiudizi sui farmaci generici, spesso tacciati di essere meno efficaci delle proprie controparti più note o, addirittura, dannosi per la salute. Pregiudizi del tutto infondati dato che la chimica interna del farmaco è quasi del tutto identica a quella del medicinale famoso di riferimento.

L’industria del farmaco

L’industria del farmaco è un vero e proprio business, estremamente fruttuoso per le maggiori industrie farmaceutiche, quelle che producono e distribuiscono i medicinali più noti e importanti. I mesi invernali sono caratterizzati dalla diffusione di tutte le malattie relative al freddo e agli sbalzi di temperatura come raffreddore, influenza, ecc. Contemporaneamente i nostri scaffali si riempiono di farmaci come aspirina, fluimucil, zimox o augumentin. Rifornirsi di farmaci, soprattutto in tempi di crisi e con i tagli alla sanità e l’aumento dei ticket, diventa una spesa per la famiglia con cui fare necessariamente i conti. D’altra parte il farmaco generico non gode di una buona fama, spesso infatti i medici di base meno informati (o in cattiva fede) li sconsigliano, impedendo ai propri pazienti di accedere ad un vantaggioso sistema di risparmio economico. I farmaci generici, spesso, sono identici ai corrispettivi più noti, quindi basati sugli stessi principi attivi con quantità e proprietà chimiche simili.

L’importanza di diffondere la cultura del farmaco generico

Diffondere la cultura del farmaco generico non porta solamente a un risparmio personale o per la propria famiglia ma a un generale e più diffuso abbassamento dei prezzi per la sanità. Infatti, la diffusione dei generici porta inevitabilmente a un regime di concorrenza virtuoso che impone alle industrie farmaceutiche di abbassare il prezzo di vendita anche dei farmaci più noti, in modo da favorire il mercato e i consumatori. Accedere ai farmaci è un diritto fondamentale di tutti i cittadini che devono poter essere in grado di curare le proprie malattie e mantenersi in salute.

Immagine: Alexander Raths – Fotolia
Similar Posts:

Tags: