Una colorata varietà sul web

Sono molte le ossibilità di incontri su InternetLa ricerca dell’amore online porta con sé una serie di dicerie più o meno veritiere. Il pregiudizio più diffuso è quello che concerne il tipo di persone che si possono incontrare, spesso si è portati a pensare che solamente quelle più scialbe e insignificanti siano costrette a servirsi dei siti di dating per riuscire a racimolare qualche appuntamento o un semplice contatto con l’altro sesso.

False dicerie

La donna e l’uomo medio, nell’immaginario collettivo, non dovrebbero avere nessun problema a trovare il proprio compagno nella vita reale di tutti i giorni, al bar piuttosto che in ufficio, in palestra quanto in discoteca. Nulla di più falso, è ormai obsoleto pensare che i navigatori del web siano solo degli introversi solitari e un po’ bruttini, totalmente incapaci di relazionarsi col prossimo. È invece proprio la fascia media che affolla più numerosa i siti d’incontri, persone comuni che magari per mancanza di tempo o di occasioni non sono in grado di allargare il proprio entourage di amicizie. L’ambiente che si frequenta quotidianamente non è, infatti, paragonabile all’affluenza e varietà di persone che si possono incontrare sulle piattaforme, che offrono anche la possibilità di registrazioni multiple e, di conseguenza, di un numero esponenziale d’incontri rispetto al semplice ufficio o locale.

Varietà di gusti ed esigenze

Troveremo un assortimento di persone di varie estrazioni sociali e disparati contesti socio-economici: lo studente, il bancario, la casalinga, il meccanico, il professionista e l’impiegato. La forbice d’età è altrettanto ampia, dai più giovani diciottenni, perché si deve essere maggiorenni per fruire del servizio, fino agli over anta. Ce n’è per tutti i gusti ed esigenze, non rimane che registrarsi e iniziare l’avventura.

Immagine: pixabay.com – InternetSimilar Posts:

Tags:, ,